PropertyValue
rdfs:label
  • Isole di Langerhans
rdfs:comment
  • Hanno una superficie complessiva di 1642 litri e la loro capitale amministrativa è St. Pancreas. Queste isole vennero scoperte relativamente tardi (nel 1869) da Paul Langerhans che si era perso cercando il casello di Melegnano. Langerhans visitò le isole, classificò circa 13 specie animali e vegetali, uccise e fece arrosto alcune specie animali protette e gettò alcune buste di plastica in mare. Nonostante la cafonaggine dimostrata dal Langerhans, egli ci ha comunque lasciato importanti descrizioni degli animali visti su queste isole incontaminate, come la lontra, lo gnu, il merluzzo e il topo di fogna.
dcterms:subject
dbkwik:nonciclopedia/property/wikiPageUsesTemplate
abstract
  • Hanno una superficie complessiva di 1642 litri e la loro capitale amministrativa è St. Pancreas. Queste isole vennero scoperte relativamente tardi (nel 1869) da Paul Langerhans che si era perso cercando il casello di Melegnano. Langerhans visitò le isole, classificò circa 13 specie animali e vegetali, uccise e fece arrosto alcune specie animali protette e gettò alcune buste di plastica in mare. Nonostante la cafonaggine dimostrata dal Langerhans, egli ci ha comunque lasciato importanti descrizioni degli animali visti su queste isole incontaminate, come la lontra, lo gnu, il merluzzo e il topo di fogna. La principale forma di guadagno per gli abitanti del posto è data dalla produzione di zucchero e qualche volta anche di insulina, visto che al 90% della popolazione è stato diagnosticato il diabete e l'altro 10% non è andato dal medico per non sentirselo diagnosticare.