PropertyValue
rdfs:label
  • Fondatore
rdfs:comment
  • Ci fu un tempo in cui i Fondatori erano stati una specie pacifica e curiosa, dedita all'esplorazione della galassia, forse anche di L-S VI. (DS9: "Il mostro dell'inconscio") Sfortunatamente, le loro opere di cooperazione pacifica vennero ricambiate con il rifiuto e la persecuzione violenti. Molte specie del Quadrante Gamma, tra cui gli Yaderani, avevano fiabe e storie circa i Mutaforma, dove venivano spesso dipinti come una specie della quale non fidarsi e da temere. (DS9: "La valle delle illusioni") Quale reazione a tali atti persecutori e superstiziosi, essi accettarono il termine Mutaforma nella sua accezione peggiorativa e si ritirarono sul pianeta errante. Fu allora che si resero conto che, per garantirsi la sicurezza, avrebbero dovuto assumersi il compito di creare ordine dal caos ch
dcterms:subject
dbkwik:it.memory-alpha/property/wikiPageUsesTemplate
abstract
  • Ci fu un tempo in cui i Fondatori erano stati una specie pacifica e curiosa, dedita all'esplorazione della galassia, forse anche di L-S VI. (DS9: "Il mostro dell'inconscio") Sfortunatamente, le loro opere di cooperazione pacifica vennero ricambiate con il rifiuto e la persecuzione violenti. Molte specie del Quadrante Gamma, tra cui gli Yaderani, avevano fiabe e storie circa i Mutaforma, dove venivano spesso dipinti come una specie della quale non fidarsi e da temere. (DS9: "La valle delle illusioni") Quale reazione a tali atti persecutori e superstiziosi, essi accettarono il termine Mutaforma nella sua accezione peggiorativa e si ritirarono sul pianeta errante. Fu allora che si resero conto che, per garantirsi la sicurezza, avrebbero dovuto assumersi il compito di creare ordine dal caos che li circondava. Quel che si può controllare non può nuocere. - Fondatore (DS9: "In cerca dei Fondatori - seconda parte") I solidi sono sempre stati una minaccia per noi; è l'unica giustificazione della quale abbiamo bisogno. - Fondatore (DS9: "In cerca dei Fondatori - seconda parte") Il caos era pericoloso poiché permetteva che la persecuzione ricominciasse. Perciò ci doveva essere ordine, ma un ordine da loro controllato, a loro proprio beneficio e solo per caso a beneficio dei "solidi." Una volta stabilito il loro controllo, inviarono un certo numero di loro simili per la galassia per saperne di più sui solidi. I due esploratori più noti furono in seguito conosciuti coi nomi di Odo e Laas. La loro missione era di imparare più cose possibili circa i solidi nella loro area, e far poi rapporto. (DS9: "In cerca dei Fondatori - seconda parte", "Chimera") Si veda anche: storia del Dominio Nel Quadrante Gamma, i Fondatori erano rappresentati dal mutaforma femmina. Ella cercava spesso di far tornare Odo nel Grande Legame. Quali leader del Dominio, i Fondatori controllavano un vasto Impero, con l'aiuto di due specie geneticamente modificate, i Vorta, ai quali delegavano il lavoro giornaliero, ed i Jem'Hadar, i quali avevano il compito di occuparsi di questioni militari. Durante la guerra del Dominio, i Fondatori si appoggiarono particolarmente su un Vorta, Weyoun, del quale si fidavano più di qualunque altro "solido". Entrambe le specie consideravano i Fondatori come dei. La loro devozione solida rese il Dominio un nemico formidabile. (DS9: "Il giuramento di Ippocrate", "Le lacrime dei Profeti")