PropertyValue
rdf:type
rdfs:label
  • Nuvo Vindi
  • Nuvo Vindi
  • Nuvo Vindi
  • Nuvo Vindi
  • Nuvo Vindi
rdfs:comment
  • Dr. Nuvo Vindi was a Seperatist scientist during the Clone Wars. He recreated the Blue Shadow Virus.
  • [Source] Nuvo Vindi est un Faust, et un scientifique fou au service des Séparatistes. Dans son laboratoire secret situé dans les marais de Naboo, il arrive à recréer le virus de l'ombre bleue, mortel pour toutes les créatures de la galaxie. Padmé Amidala parvint à découvrir son repaire et à l'aide d'Anakin Skywalker, Obi-Wan Kenobi et Ahsoka Tano, elle arrive à mettre fin aux expériences de Vindi qui est capturé et emprisonné pour trahison.
  • Vindi byl mentálně labilní, využíval svého nadání jakožto vědce a badatele k uskutečnění jeho vize o dokonalé galaxii. Původně, než zmizel ve 32 PřBY (později se věřilo že zemřel), Vindi pracoval jako zdravotník pro kriminální Permské rodiny. Znovu se objevil na Naboo, jako vědec Konfederace nezávislých systémů během Klonových válek. Stal se posedlým znovu vytvořit vymýcený virus Modrý stín, smrtící vodou přenosný mor, který docílil okamžité smrti a neexistoval na něj žádný známý lék. Vindi byl poté přiveden na Coruscant, kde byl následně souzen za své zločiny..
  • Nuvo Vindi fue un científico faust al servicio de la Confederación de Sistemas Independientes durante las Guerras Clon. Bajo las órdenes de los separatistas, Vindi resucitó al virus sombra azul, un virus extinto capaz de infligir muertes en masa por toda la galaxia. Vindi trabajó en un laboratorio secreto de Naboo, donde intentó liberar el virus antes de ser detenido y arrestado por la República Galáctica y la Orden Jedi. El Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi y el Caballero Jedi Anakin Skywalker consiguieron encontrar una cura en Iego y salvar a aquellos que habían sido infectados dentro del laboratorio de Vindi. Más adelante, Vindi, junto a Lok Durd, formó parte de los planes originales del teniente comandante Orson Krennic consistentes en intercambiarlos a ambos por Galen Erso, Lyra Erso y Jyn
  • Nuvo Vindi era un maschio Faust proveniente da Adana e un medico che visse durante gli anni di declino della Repubblica Galattica. Vindi era mentalmente instabile, usando le sue doti di scienziato e ricercatore per realizzare la sua visione di una galassia perfetta. Originariamente prestante servizio come medico di alto livello per le famiglie penale Perma, scomparve nel 32 BBY e fu creduto morto. Riapparve su Naboo come scienziato della Confederazione dei Sistemi Indipendenti durante le Guerre dei Cloni, divenendo ossessionato dal ricreare l'ormai estinto Virus Blue Shadow, una piaga mortale idrica che ha provocato la morte istantanea e non ha cura conosciuta. Vindi lo ha elaborato di un laboratorio sotterraneo nelle paludi orientali di Naboo a fianco dei droidi da battaglia B1 e LEP-86C8
  • Nuvo Vindi was a Faust scientist in the employ of the Confederacy of Independent Systems during the Clone Wars. At the behest of the Separatists, Vindi re-engineered the Blue Shadow Virus, an extinct virus capable of inflicting mass causalities across the galaxy. He worked out of a secret laboratory on the planet Naboo, where he attempted to spread the virus before being stopped and arrested by the Galactic Republic and the Jedi Order. Jedi Master Obi-Wan Kenobi and Jedi Knight Anakin Skywalker were further able to find a cure on Iego in order to save those who had been infected in Vindi's laboratory. While in Republic custody, Vindi, along with Lok Durd, were part of Lieutenant Commander Orson Krennic's original plans for a prisoner exchange with the Separatists to secure the release of G
dcterms:subject
Sexe
  • Masculin
pohlaví
  • Muž
Espèce
Planeta
enFA
  • 1
Especie
Taille
  • 127.0
vlasy
  • žádná
jméno
  • Nuvo Vindi
Afiliacion
  • *Familias Perma *Confederación de Sistemas Independientes
oči
  • Šedá
domovský svět
  • Adana
obrázek
  • Vindi2.jpg
Naissance
Affil
Ojos
  • Gris
Druh
  • Faust
Genero
Výška
  • 2
dbkwik:es.star-wars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:es.starwars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:fr.starwars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:it.star-wars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:it.starwars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:starwars/property/wikiPageUsesTemplate
NL
  • Nuvo Vindi
Nombre
  • Nuvo Vindi
Eyes
Affiliation
DE
  • Nuvo Vindi
En
  • Nuvo Vindi
Name
  • Nuvo Vindi
Type
  • CIS
dbkwik:clonewars/property/wikiPageUsesTemplate
dbkwik:cs.starwars/property/wikiPageUsesTemplate
PL
  • Nuvo Vindi
backcolor
  • gray
Height
  • 2.07
Species
Rank
  • Separatist scientist
Ru
  • Нуво Винди
  • Нуво Винди/Канон
Tipo
  • CSI
Altura
  • 207
Nom
  • Nuvo Vindi
Imagen
  • 250
JA
  • ヌーヴォ・ヴィンディ
Pt
  • Nuvo Vindi
Homeworld
ES
  • Nuvo Vindi
Skin
  • Pale blue
Gender
Position
  • *Docteur *Scientifique
TEXTCOLOR
  • white
CS
  • Nuvo Vindi
Profese
  • Doktor
kůže
  • Šedo modrá
esFA
  • 1
abstract
  • Nuvo Vindi was a Faust scientist in the employ of the Confederacy of Independent Systems during the Clone Wars. At the behest of the Separatists, Vindi re-engineered the Blue Shadow Virus, an extinct virus capable of inflicting mass causalities across the galaxy. He worked out of a secret laboratory on the planet Naboo, where he attempted to spread the virus before being stopped and arrested by the Galactic Republic and the Jedi Order. Jedi Master Obi-Wan Kenobi and Jedi Knight Anakin Skywalker were further able to find a cure on Iego in order to save those who had been infected in Vindi's laboratory. While in Republic custody, Vindi, along with Lok Durd, were part of Lieutenant Commander Orson Krennic's original plans for a prisoner exchange with the Separatists to secure the release of Galen Erso, Lyra Erso, and the baby Jyn Erso from imprisonment on Vallt.
  • Nuvo Vindi era un maschio Faust proveniente da Adana e un medico che visse durante gli anni di declino della Repubblica Galattica. Vindi era mentalmente instabile, usando le sue doti di scienziato e ricercatore per realizzare la sua visione di una galassia perfetta. Originariamente prestante servizio come medico di alto livello per le famiglie penale Perma, scomparve nel 32 BBY e fu creduto morto. Riapparve su Naboo come scienziato della Confederazione dei Sistemi Indipendenti durante le Guerre dei Cloni, divenendo ossessionato dal ricreare l'ormai estinto Virus Blue Shadow, una piaga mortale idrica che ha provocato la morte istantanea e non ha cura conosciuta. Vindi lo ha elaborato di un laboratorio sotterraneo nelle paludi orientali di Naboo a fianco dei droidi da battaglia B1 e LEP-86C8, funzionario LEP droide. Nel 22 BBY Vindi non solo era in grado di re-ingegnerizzare il virus, ma anche creare un ceppo aereo con l'intenzione di rilasciarlo nei principali sistemi stellari della Repubblica. Dopo che molti dei suoi droidi da battaglia vennero scoperti dalle forze di sicurezza reali di Naboo, la trama Vindi si è manifestata per la senatrice Padmé Amidala e l'onorevole Jar Jar Binks, che poi contattato l'Ordine Jedi per l'assistenza. Vindi catturò Amidala e Binks prima dell'arrivo dei Jedi e li tenne come ostaggi nel suo laboratorio fino a quando venne attaccato poco dopo dal Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi, Anakin Skywalker, la Padawan Ahsoka Tano, e clone troopers Repubblica. Dopo aver torturato Amidala e Binks per un breve periodo, Vindi tentò di fuggire da Naboo e reintrodurre il virus della galassia. Venne invece arrestato da Skywalker e Kenobi fuori dal suo laboratorio e venne trasportato nella capitale di Naboo Theed. Anche se il virus venne rilasciato durante la battaglia, una cura fu rapidamente trovata da Kenobi e Skywalker sul pianeta Iego, fermando la minaccia. Vindi venne poi condotto nella capitale galattica di Coruscant a giudizio. attività criminale "Dottore Vindi Nuvo, il medico senior per le famiglie Perma.dieci anni fa." -Gregar Typho - Dr. Vindi esamina la sua scorta della Shadow Blue Virus.Nuvo Vindi Faust era un maschio proveniente dal pianeta Adana, che visse durante il Classic Repubblica Era. Sebbene fosse considerato come un brillante scienziato, Vindi aveva una storia di malattia mentale che si manifesta in una filosofia poco ortodossa che riteneva i virus la più alta forma di vita nella galassia. Dei virus Vindi considerato sacro, il Blue Shadow Virus hanno avuto un interesse particolare per lui. Responsabile per l'antica peste Candoriana che riemersa circa il 42 BBY e spopolate Candoria e le sue colonie, il Blue Shadow Virus è stato letale per tutte le specie conosciute. La Repubblica Galattica emanato mette in quarantena rigorosa che ha contenuto il Blue Shadow Virus su mondi interessati, impedendo la propagazione, fino a che alla fine si spense. Vindi ha preso l'eradicazione del virus da un genocidio e alla fine divenne determinato a ricrearlo. Ad un certo punto, il medico prestato il suo talento per le operazioni di un'organizzazione criminale noto come le famiglie Perma. Vindi acquisita infamia, come il medico di alto livello e medico per le famiglie, che operano fuori dal mondo Core di Perma. Circa 32 BBY, ha riferito, sono scomparsi, ritiene che sia stato eliminato dalle famiglie Perma stessi. Il medico era in realtà vivo e sta bene, e lo scoppio della Guerra dei Cloni nel 22 BBY, è stata associata con la Confederazione di recente formazione il Conte Dooku dei Sistemi Indipendenti. I Confederati, nella speranza di usare l'intelletto insolito Vindi nella loro guerra contro la Repubblica, ha promesso che si sarebbero Vindi lo aiuti a portare avanti un'epoca in cui i virus dominato la galassia. La Confederazione assegnato Vindi al mondo esterno il buco del culo di Naboo, dove gli è stato conferito un laboratorio sotterraneo che era stato costruito da dieci anni prima della Federazione dei Mercanti. Trade Federation Viceré e membro del Consiglio Separatista Nute Gunray rimasto amaro verso Naboo dopo la fallita invasione del pianeta e così sponsorizzato Vindi e l'utilizzo del laboratorio sotto paludi orientale del pianeta. All'interno di questo laboratorio, il medico ha lavorato per ricreare la Blue Shadow Virus per essere scatenata contro la Repubblica. Assistito nel suo lavoro da un battaglione di droidi da battaglia e il servo LEP droide LEP-86C8, Vindi è stato in grado di ricreare il Blue Shadow Virus nel suo originale, ceppo idrica che era capace di uccidere le sue vittime quasi istantaneamente. Ha poi iniziato a lavorare su un ceppo di ingegneria aerea del virus che doveva essere conservato in flaconi che possono poi essere caricati in bombe e inviata ai principali sistemi stellari Repubblica in tutta la galassia. e Jar Jar Binks rappresentante di Naboo tornati alle loro pianeta natale di aiuto nelle indagini. I due testimoni di un droide robolobotomy sulla tattica, dove hanno imparato del virus, che ha portato il Naboo a contattare i Jedi del Consiglio superiore per l'assistenza. Poco dopo, Amidala e Binks iniziò a cercare di origine del virus nella regione orientale della palude Gungan terre, come uno dei droidi da battaglia distrutto è stato trovato con uno scarabeo slug-che era nativo della zona. Non lontano dalle paludi, le due corse in Peppi Bow, la cui Shaak mandria era appena stato ucciso da un campione del Blue Shadow Virus che era scappato in un fiume Naboo. Peppi dritte verso le paludi in cui il virus potrebbe essere entrati nel fiume, una zona fortemente controllato dalle forze droidi Dr. Vindi's. Vindi scoperto e catturato Amidala e Binks, ma non prima che il duo sono stati in grado di riferire le loro coordinate torna al capitano Typho. Tenendo i due prigionieri nel suo laboratorio, Vindi dimostrato la sua capacità di creare un nuovo ceppo aerea della Blue Shadow Virus con macchine che hanno generato archi di energia elettrica. Anche se questo nuovo ceppo virale è stata più pervasiva, ha ucciso le sue vittime nel corso di un periodo più lungo di quello della ingerito, ceppo di origine idrica, prendendo in giro di quarantotto ore per causare la morte. Vindi ha spiegato il suo piano per la diffusione del virus in tutta la Repubblica di suoi prigionieri preparando la sua prima bomba finale e darlo a LEP -86C8 per memorizzare. "Una volta che il primo droide uscirà dal laboratorio,tutto Naboo sarà condannato!" -Dr. Vindi - Ascolta (file info) [] src Dopo essere stato spedito in Naboo dal Consiglio Jedi, il Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi e Anakin Skywalker Cavaliere, Ahsoka Tano, è arrivato nella capitale di Naboo, Theed, e preparati per un attacco al laboratorio Vindi's. Avevano saputo della identità del medico e la sua trama per liberare il virus da un holorecording estratto da un droide battaglia distrutto. A seguito di Tano e ricognizione Peppi Bow delle coordinate inviato al capitano Typho da Amidala, i tre Jedi sono stati in grado di violare il composto e procedere con le loro missioni: Tano e Clone capitano CC-7.567 sono stati a prendere i membri della Grande Armata della Repubblica e forniscono una distrazione per i droidi da battaglia, mentre i Kenobi disattivato le bombe. Skywalker è stato incaricato di salvare Amidala e Binks, oltre a catturare Vindi. Messa in allarme per la violazione, il medico ordinò ai suoi droidi da battaglia per combattere gli intrusi, mentre lui è rimasto con Amidala e Binks. Preparazione per l'arrivo del Jedi, Vindi legato i suoi due prigionieri al materiale che aveva usato per modificare il virus. Quando arrivò Skywalker, il medico attivato la sua macchina, che ha cominciato a scosse elettriche gli ostaggi, e ordinò i Jedi e le sue truppe di deporre le armi a meno che non voleva vedere il Senatore e Rappresentante morire. Skywalker rispettati, lasciando cadere la sua spada laser come il suo clone troopers abbandonato il loro blaster. Anche se Vindi disattivato la macchina, lui sapeva di non poter fermare il Jedi a lungo, e così ha offerto Skywalker una scelta: la cattura di lui, o salvare gli ostaggi. Vindi cominciò a shock suoi prigionieri ancora una volta, e fuggì con contenitori diversi del virus, mentre Skywalker si trasferì a salvare Amidala e Binks. [2] Mentre Vindi corse dalla sala, ha rovesciato un rack di fiale contenenti il virus. Prima erano in grado di colpire la terra e in frantumi, Skywalker usato la Forza per prenderli. Vindi fugge suo laboratorio durante la Repubblica di assault.During Vindi volo verso il suo shuttle in hangar sotterranei del laboratorio, Vindi remoto attivato il timer per le sue bombe virus. Sotto la minaccia di scaricare le bombe e rilasciando il virus durante il laboratorio, squadra di artificieri clone Kenobi ha lavorato con fervore di disattivare gli esplosivi prima della loro timer corse fuori. Quando Vindi raggiunto la sua piattaforma di atterraggio, che prontamente ha cominciato a salire dal capannone, Kenobi, Skywalker e CC-7.567 scoppio attraverso la porta dell'hangar e avanzati su di lui. Il medico in fase di stallo i tre gettando flaconi diversi del virus a loro, costringendo Kenobi per catturare i contenitori prima che potessero distruggere. Vindi stato in grado di uscire il suo laboratorio, ma fu ben presto di fronte a Skywalker, che era riuscito a salire in cima alla piattaforma. Mentre la minaccia di cadere ancora un altro flacone, Vindi è stato affrontato da Peppi Bow, che era rimasto al di fuori del complesso durante il raid [2]. Il medico ha rifiutato di rinunciare alla speranza, però, e eccitato proclamato che le sue bombe erano sul punto di esplodere. Tuttavia, non vi è stata alcuna esplosione, come gli artificieri clone avevano disattivato tutti, ma uno di loro, che era ancora in possesso di droide assistente Vindi's. Il droide è stato presto scoperto dal senatore Amidala, e la bomba è stata disattivata [2]. Come Skywalker e Kenobi inaugurò il Dr. catturato Vindi sulla sua navetta per il trasporto al capitale Repubblica di Coruscant, dove avrebbe potuto essere processato per i suoi crimini, i tre sentito un allarme rosso allarme provenienti dal laboratorio di seguito. Per la gioia di Vindi, il suo droide assistente era stata in grado di rimuovere il virus dal contenitore della bomba scorso e corse via prima che la bomba era stata disattivata. Il droide aveva nascosto nella stanza di stoccaggio bomba e riattivato uno dei esplosivi, distruggendo se stesso e due cloni nel processo. L'esplosione ha rilasciato il virus in laboratorio e sigillato Amidala, Binks, Tano, i cloni, e la sopravvivenza all'interno di droidi. Anche se Vindi era minacciato da Skywalker, che ha messo la sua spada alla gola del medico, Vindi rifiutato di aiuto i Jedi nella loro ricerca di un antidoto, affermando che era stato il suo lavoro per creare il virus e non di curarla. Vindi è stato poi preso a Theed e imprigionato, mentre i Jedi cercato una cura per il virus [6]. Skywalker e Kenobi appreso che la radice della pianta reeksa del pianeta Iego potrebbe annullare gli effetti del virus, ed i due sono stati in grado di ottenere un campione prima che il virus ha ucciso tutti quelli intrappolati in laboratorio o fuggiti a devastare Naboo. I due Jedi tornò a Naboo con reeksa radice, e al ritorno dello Jedi, il Vindi è stata presa a Coruscant per il processo [6]. * [ ] * [ ] * * [ ] * [ ] * * [ ] * [ ]
  • Vindi byl mentálně labilní, využíval svého nadání jakožto vědce a badatele k uskutečnění jeho vize o dokonalé galaxii. Původně, než zmizel ve 32 PřBY (později se věřilo že zemřel), Vindi pracoval jako zdravotník pro kriminální Permské rodiny. Znovu se objevil na Naboo, jako vědec Konfederace nezávislých systémů během Klonových válek. Stal se posedlým znovu vytvořit vymýcený virus Modrý stín, smrtící vodou přenosný mor, který docílil okamžité smrti a neexistoval na něj žádný známý lék. Vindi pracoval v podzemní laboratoři v Nabooských jižních bažinách, spolu s bitevními droidy a LEP-86C8, LEP služebnickým droidem. Ve 21 PřBY Vindi byl nejen schopen znovu vytvořit virus, ale také mu dodal vlastnost, díky níž se mohl šířit i vzduchem a chystal se ho vypustit na klíčových hvězdných systémech Republiky. Poté, co bylo objeveno několik jeho bitevních droidů, Královskými bezpečnostními silami Naboo, Vindiho spiknutí bylo odhaleno Nabooské senátorce Padmé Amidale a zástupci Jar Jarovi Binksovi, kteří poté kontaktováli Řád Jedi pro pomoc. Vindi zajal Amidalu a Binkse ješte před příchodem Jediů a držel je jako rukojmí ve své laboratoři, dokud ta nebyla krátce poté napadena mistrem Jedi Obi-Wanem Kenobim, rytířem Jedi Anakinem Skywalkerem, padawankou Ahsokou Tano a klonovými vojáky. Po krátkém mučení zajaté dvojice se Vindi pokusil utéct z Naboo a znovu vnést virus do galaxie. Byl zadržen Skywalkerem a Kenobim venku u jeho laboratoře a poté byl převezen do hlavního města Naboo, Theedu. I když byl virus během konfliktu vypuštěn, lék byl brzy nalezen Skywalkerem a Kenobim na planetě Iego, čímž hrozbu paralizovali. Vindi byl poté přiveden na Coruscant, kde byl následně souzen za své zločiny..
  • Dr. Nuvo Vindi was a Seperatist scientist during the Clone Wars. He recreated the Blue Shadow Virus.
  • [Source] Nuvo Vindi est un Faust, et un scientifique fou au service des Séparatistes. Dans son laboratoire secret situé dans les marais de Naboo, il arrive à recréer le virus de l'ombre bleue, mortel pour toutes les créatures de la galaxie. Padmé Amidala parvint à découvrir son repaire et à l'aide d'Anakin Skywalker, Obi-Wan Kenobi et Ahsoka Tano, elle arrive à mettre fin aux expériences de Vindi qui est capturé et emprisonné pour trahison.
  • Nuvo Vindi fue un científico faust al servicio de la Confederación de Sistemas Independientes durante las Guerras Clon. Bajo las órdenes de los separatistas, Vindi resucitó al virus sombra azul, un virus extinto capaz de infligir muertes en masa por toda la galaxia. Vindi trabajó en un laboratorio secreto de Naboo, donde intentó liberar el virus antes de ser detenido y arrestado por la República Galáctica y la Orden Jedi. El Maestro Jedi Obi-Wan Kenobi y el Caballero Jedi Anakin Skywalker consiguieron encontrar una cura en Iego y salvar a aquellos que habían sido infectados dentro del laboratorio de Vindi. Más adelante, Vindi, junto a Lok Durd, formó parte de los planes originales del teniente comandante Orson Krennic consistentes en intercambiarlos a ambos por Galen Erso, Lyra Erso y Jyn Erso; que estaban retenidos en Vallt por la Confederación de Sistemas Independientes.
is Membres of
is Miembros of
is Creador of
is Creators of
is Propriétaire of
is poseedores of
is creadores of