PropertyValue
rdfs:label
  • Birra romulana
rdfs:comment
  • Malgrado fosse illegale nella Federazione almeno dagli inizi degli anni 2280 fino alla fine degli anni 2370, in realtà la maggior parte degli ufficiali della Flotta Stellare l'ha assaggiata in un modo o nell'altro. Una rara eccezione è stato l'Ammiraglio William Ross. (DS9: "Inter Arma Enim Silent Leges") L'Ammiraglio James T. Kirk ricevette una bottiglia di birra Romulana, datata 2283, come regalo di compleanno dal Dottor Leonard McCoy nel 2285. (Star Trek II: L'ira di Khan)
dbkwik:it.memory-alpha/property/wikiPageUsesTemplate
abstract
  • Malgrado fosse illegale nella Federazione almeno dagli inizi degli anni 2280 fino alla fine degli anni 2370, in realtà la maggior parte degli ufficiali della Flotta Stellare l'ha assaggiata in un modo o nell'altro. Una rara eccezione è stato l'Ammiraglio William Ross. (DS9: "Inter Arma Enim Silent Leges") L'Ammiraglio James T. Kirk ricevette una bottiglia di birra Romulana, datata 2283, come regalo di compleanno dal Dottor Leonard McCoy nel 2285. (Star Trek II: L'ira di Khan) Il Capitano James T. Kirk riuscì a procurare alcune bottiglie al suo equipaggio, e fu servita ad una cena ufficiale con Gorkon nel 2293. Quando uno dei Klingon gli fece notare che la bevanda era illegale, lui ironicamente rispose che era, "uno dei vantaggi di trovarsi a migliaia di anni luce dal Quartier Generale della Federazione." (Star Trek VI: Rotta verso l'ignoto) Nel 2362, Fallit Kot dirottò una spedizione di birra Romulana. Fu condannato a otto anni in un campo di lavoro romulano. (DS9: "Melora") Nel 2366, i replicatori a bordo della USS Enterprise-D non furono in grado di replicare la birra Romulana, perché si sarebbe dovuto programmare il congegno con la struttura molecolare della bevanda. La ricetta non era facilmente reperibile a causa della mancanza di comunicazioni e di informazioni tra la Federazione e l'Impero Romulano. (TNG: "Il traditore") La Birra Romulana è anche una sfida per specie robuste come i Klingon, che sono di solito abbastanza resistenti agli effetti all'alcool. Dopo aver bevuto una considerevole quantità di birra Romulana durante la celebrazione del matrimonio tra William T. Riker e Deanna Troi nel 2379, Worf, ovviamente sofferente per i suoi effetti, dichiarò che "la birra Romulana dovrebbe essere illegale", a questo Geordi La Forge replicò, "Lo è." (Star Trek La nemesi) Nella Federazione la birra Romulana divenne per breve tempo legale durante la Guerra del Dominio quando l'embargo fu tolto, grazie all'alleanza tra la federazione e i Romulani. Tuttavia, dal 2379, la birra Romulana fu di nuovo proibita. (DS9: "Inter Arma Enim Silent Leges"; Star Trek La nemesi)